SOS_Lampedusa

Lampedusa : dopo la tragedia di ottobre torna il ricordo di un’estate e la voglia di guardarsi allo specchio

Avevo da tempo in animo di condividere con voi questa storia; storia per cui temevo di non saper trovare le parole giuste. Ma… more »

primo marzo contro il razzismo

Diritti dei migranti = Diritti per tutti

Sabato 1 marzo 2014, in occasione della Giornata internazionale contro il razzismo, centinaia di persone hanno preso parte al corteo organizzato da “Milano… more »

98

Vorresti davvero chiudere il mare?

“L’umanità sarà poca, meticcia, zingara e andrà a piedi. Avrà per bottino la vita, la più grande ricchezza da trasmettere ai figli”. Erri De… more »

12 18 2013_giornata del migrante HP

The food migration: che mondo sarebbe senza migrazioni?

Chi è il migrante? Cosa indica la parola migrante? Le opinioni sono discordanti e confuse. Partendo dal logico presupposto che la parola non… more »

Lampedusa

“Lampedusa: cronache dall’isola che non c’è”

Esiste una metafora più appropriata per definire Lampedusa come “l’isola che non c’è”? Forse no. Perché in effetti Lampedusa riaffiora sulle bocche di… more »

Panta Rei

Panta Rei: la scuola che si vede e che si tocca. E insegna a scegliere.

“Prevenire e porre fine a gravi abusi dei diritti all’integrità fisica e mentale, alla libertà di coscienza e di espressione e alla libertà… more »

Vitagliano_migranti_HP

L’accoglienza che non c’è

Quest’anno Pozzallo, cittadina assai vicina alla punta meridionale della Sicilia, si è ritrovata ad essere meta di decine di sbarchi. La Guardia Costiera… more »

Bilal

Bilal di Fabrizio Gatti

 Viaggiare, lavorare, morire da clandestini Cronaca di un viaggio all’inferno del coraggioso giornalista Fabrizio Gatti che decide di seguire le orme di migliaia… more »

sarasimoni

“Il braccialetto” di Sara Simoni

Ti osservavo di nascosto. Non mi era difficile, io sono invisibile. Ti vedevo parcheggiare il motorino (toglievi il casco, scuotevi i capelli, aggiustavi il… more »

WOR12-13_muro_colore_logo

“Calpestando umanità” di Biancamaria Fulci

Una passeggiata per le vie di Genova alla scoperta della vita e la scoperta che la vita viene spesso calpestata. Il senso di alienazione dalle brutture del mondo di chi “non schiaccerebbe neanche un piccolo scarafaggio” e la certezza che, nonostante tutto, la spinta alla vita salverà il mondo.
Biancamaria Furci, prima classificata al concorso Walk on Rights racconta tutto questo con passione e poesia.