Congo: sono quasi 8 milioni le persone che soffrono la fame acuta

Continuano le violenze nella Repubblica Democratica del Congo (RDC) e il nuovo rapporto dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) e Il Programma Alimentare Mondiale (WFP) avverte: 7.7 milioni di persone stanno affrontando la fame acuta, un aumento del 30% rispetto allo scorso anno.

In particolare nelle zone rurali una persona su dieci soffre la fame acuta mentre una percentuale che varia dal 50% all’80% delle persone in diverse aree del Paese lotta per riuscire a portare qualcosa in tavola.

Questo porta alla crescita del numero degli sfollati: nello scorso anno 1.4 milioni di persone hanno lasciato le proprie case per sfuggire alla morsa della carestia.

 

La Redazione

No comments.

Leave a Reply


× 4 = 4