Approfondimenti isara

I popoli nativi lottano anche per il nostro futuro – parte 2/2

  In base al diritto internazionale, le imprese sono tenute a rispettare i diritti umani, mentre gli Stati devono garantire la protezione dagli… more »

America Latina Hernán Malaver Santi

I figli del giaguaro vincono contro compagnia petrolifera

Il 9 agosto si è celebrata la Giornata Internazionale dei popoli nativi. E mentre, purtroppo, le gravi violazioni dei diritti umani delle comunità… more »

Discriminazione Fjestival della Diversità

Testimonianze dal Fjestival delle Diversità

L’undicesima edizione del Fjestival delle Diversità si è tenuta a Milano il 14 e il 15 luglio. Presentiamo qui le testimonianze di vari… more »

America Latina Padre Alejandro Solalinde - Firenze 2011

Padre Alejandro Solalinde: i migranti sono una risorsa per il cambiamento

“I migranti sono il miglior parametro per misurare la nostra disumanità”.

Approfondimenti Indice di sviluppo umano

Povertà e sviluppo

Ogni anno la denutrizione e le malattie legate alla povertà uccidono diversi milioni di persone, soprattutto bambini.

America Latina Invisible victims: Migrants on the move in Mexico

La frontiera Messico-USA nell’era post 11 Settembre

Gli attentati terroristici dell’11 Settembre 2001 hanno cambiato completamente l’assetto mondiale e la percezione della sicurezza a livello planetario.

Africa A Iwhrekan, la manioca viene asciugata col calore della torcia di gas della Shell. La torcia continua a bruciare sebbene nel 2005 gli abitanti del villaggio abbiano ottenuto una sentenza che obbliga la Shell a spegnerla. ©Kadir van Lohuizen

Delta del Niger: come lo Stato e le imprese si sottraggono alle loro responsabilità

Nel Delta del Niger l’industria petrolifera ha operato sin dalle origini senza un efficace controllo, ma non per mancanza di leggi, perché queste ci sono e imporrebbero alle compagnie di agire in base a standard internazionali riconosciuti, quali gli standard dell’American Petroleum Institute e dell’American Society of Mechanical Engineering.

Africa Una contadina di Ikot Ada Udo nelle vicinanze di un pozzo di petrolio

Inquinamento e danno ambientale nel Delta del Niger

Il Delta del Niger è un ecosistema umido straordinario che dà sostentamento diretto a oltre sedici milioni di persone grazie ai frutti della… more »

Africa A Iwhrekan, la manioca viene asciugata col calore della torcia di gas della Shell – ©Kadir van Lohuizen

La “maledizione delle risorse”: il caso del Delta del Niger

Il Delta del Niger è una regione di 70.000 chilometri quadrati, pari al 7,5% del territorio nigeriano, abitata da più di trenta milioni… more »

Approfondimenti Rapporto annuale 2010

Rapporto Annuale AI 2010

Amnesty International presenta il rapporto annuale 2010 Essere chiamati a rispondere: in un’aula di tribunale, al cospetto del proprio paese e soprattutto nei… more »